BOSCO DEL MERLO

BIOLOGICO, SOSTENIBILE E VEGANO: ALLA SCOPERTA DI BOSCO DEL MERLO

bosco del merlo vini vegan

Il marchio Bosco del Merlo racchiude in sé la filosofia e la passione della famiglia Paladin che ha sempre unito tradizione e innovazione, con l’obiettivo di esprimere l’unicità e le sfumature del proprio territorio.

Con Bosco del Merlo nasce la Viticoltura Ragionata, una pratica all’avanguardia, per portare nel bicchiere il valore di un’eccellenza senza compromessi, che abbraccia salute, ambiente, sostenibilità economica e sociale.

E‚Äô cos√¨ che nascono vini in grado di distinguersi per eleganza e carattere: autentici ambasciatori di stile, apprezzati sulle tavole dei migliori ristoranti e premiati con i pi√Ļ prestigiosi riconoscimenti in Italia e nel mondo.

Bosco del Merlo √® l‚Äôespressione pi√Ļ matura di un progetto che da molti anni coinvolge la famiglia Paladin e si esprime attraverso vini che raccontano la tipicit√† del territorio, in tutte le sue sfumature. Un percorso vitivinicolo che unisce tradizione, cultura e coraggio; utilizza le tecnologie pi√Ļ avanzate, nel totale rispetto dell‚Äôambiente, allo scopo di soddisfare il pubblico con una qualit√† senza compromessi e con prodotti di carattere autentico, destinati ai tavoli dell‚Äôalta ristorazione italiana e internazionale.

VINI VEGANI CHE AMANO LA NATURA

Tra il Friuli Occidentale e il Veneto Orientale nascono i Vini di Bosco del Merlo.

Ricchi di profumi e di passione, da terreni tenaci e da uomini che hanno nel cuore la capacità di ascoltare la natura, i Vini di Bosco del Merlo racchiudono la filosofia e la passione della Famiglia Paladin, unendo tradizione e innovazione, con l’obiettivo di esprimere l’unicità del territorio.

E’ qui che nascono grandi vini vegani in grado di garantire un elevato livello qualitativo, rigorosamente nel pieno rispetto di persone, animali e ambiente.

PERCHE’ SCEGLIERE I VINI DI BOSCO DEL MERLO?

Con il brand Bosco del Merlo, Casa Paladin è in grado di coniugare tradizione e innovazione, producendo vini buoni, sani ed etici, nel rispetto di persone, animali e ambiente.

L’impegno dell’azienda in termini di responsabilità e sostenibilità si traduce in vini:

- certificati bio;

- certificati vegan;

- con basso contenuto di solfiti;

- senza utilizzo di derivati animali;

- limitando al massimo l’impatto ecologico di produzione e distribuzione.

    SOSTENIBILITA’: TRA IL DIRE E IL FARE

    - Le concimazioni vengono fatte utilizzando solo materiale organico o sovescio a filari alterni.

    - La lotta integrata viene adottata riducendo al minimo l’utilizzo di trattamenti fitosanitari.

    - L‚Äôazienda √® certificata¬†SQNPI‚Äď Sistema Qualit√† Nazionale di Produzione Integrata, un metodo produttivo volto a ridurre al minimo l‚Äôimpatto sull‚Äôambiente e sulla salute dei consumatori.

    - La gestione delle acque reflue del processo di produzione avviene mediante l’utilizzo di un depuratore biologico.

    - Vengono utilizzati tappi ecocompatibili e riciclabili, evitando così i materiali plastici negli imballaggi.

    - I materiali di scarto come carta, nylon e carta oleata vengono riciclati mediante aziende specializzate, mentre i tappi di sughero vengono recuperati in collaborazione con diverse associazioni sociali territoriali.

    - La¬†temperatura¬†√® controllata durante le fasi di fermentazione: mosti da uve bianche fermentano a basse temperature, preservandone il profilo aromatico; mentre quelli da uve rosse sono invece gestiti con temperature prossime ai 25 ¬įC per massimizzare l‚Äôestrazione di colore.

    - Dalla raccolta dell’uva alla trasformazione del mosto in vino, i processi avvengono in un sistema inertizzato, non a contatto con l’ossigeno, per preservare il suo patrimonio di aromi primari, con uso di solfiti ridotto rispetto ai limiti legali, così come durante l’affinamento in cantina.

    - L’intero processo in cantina è certificato IFS, uno standard che garantisce la qualità e la sicurezza dei sistemi produttivi.

    - Attraverso il Progetto Life in Rosè l’azienda sostiene le attività di LILT: Pinot Grigio Rosé e Prosecco DOC Rosé Brut promuovono la prevenzione del tumore al seno.

    - I vini Bosco del Merlo sono vegani e certificati VEGANOK, sia per quanto riguarda il processo di produzione che nel packaging della bottiglia e cartone, evitando di usare qualsiasi elemento di origine animale.
     

    E' ARRIVATO IL MOMENTO DI SCOPRIRLI

    prosecco rose bosco del merlo
    Bricola Chardonnay
    Bricola Chardonnay
    ‚ā¨11,50
    Bricola Chardonnay
    Pinot Grigio Rosé
    Pinot Grigio Rosé
    Esaurito
    Prosecco Rosé Brut
    Prosecco Rosé Brut
    Esaurito

    TU ACQUISTI, NOI DONIAMO, A CHI VUOI TU

    Bevi bene e fai del bene

    Trasformiamo il 4% dei tuoi acquisti in donazioni a favore del mondo non profit per trasformare il mondo in un luogo migliore "un calice alla volta"ūüėćūüĆĽūüíö

    Scopri tutti i vini
    BEVI BENE, SANO E VEGANO

    Scopri tutti i vini

    invinovegan abbonamenti
    PROVA NUOVI VINI OGNI MESE

    Scopri gli abbonamenti

    invinovegan carte regalo
    FAI UN REGALO SPECIALE?

    Scopri le Carte Regalo